25 ottobre 2007

Pubblicità irritanti (4)


Stavolta tocca al nuovo (ma neanche tanto) spot dell'Alfa 159 Sportwagon.
"La natura ha infuso nell'uomo più passione che ragione perchè fosse tutto meno triste". Perchè le passioni danno solo gioia e allegria? E dove sta scritto che guardare il mondo con la ragione lo rende più triste?
"Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Il cuore ha sempre ragione". Che è come dire "Vuoi rimanere giovane e spensierato? E allora comportati da incosciente e comprati 'sta macchina anche se non te la puoi permettere. Che ti frega se ti tocca pagarla a rate con un tasso di interesse da strozzinaggio: l'importante è aver dato ascolto al cuore".

Sarà che sto diventando sempre più cinico (o forse è la troppa razionalità che mi rende più vecchio?), ma per quanto il testo dello spot sia tratto da "L'elogio della follia" di Erasmo da Rotterdam questa pubblicità proprio non la sopporto.

1 commento:

poldo ha detto...

bravo lenamz.hai ragione anche a me sta sul cazzo.Pero' quanto sarebbe bello essere tatuato e fare l altalena rokkeggiando come il tizio nella pubblicita'?